DONOTFRIDAYVENEZIA | Auza X Venice Beach_Do Not Friday Mix 031
15030
single,single-post,postid-15030,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive

Auza X Venice Beach_Do Not Friday Mix 031

auza

08 Apr Auza X Venice Beach_Do Not Friday Mix 031

AUZA! ( Trash Dance / Italy )
Oggi nel mondo del djing l’estetica è fondaentale: se sei bello, alto, biondo e con gli occhi a mandorla hai vinto. Lo sanno tutti, anche gli Auza, che puntando proprio su questo sono passati dal mettere i dischi nei campiscuola della loro parrocchia a girare l’Italia (ma non solo) in compagnia del loro inseparabile gatto. Hanno partecipato a festival come EXIT, Pow Wow, Infart, The JamBO, Republika Fest, Holi, Water Love, ecc. e hanno condiviso lo stage con artisti come Nosaj Thing, Photek, Fatboy Slim, Canblaster, Cristina D’Avena, Oneman, Roses Gabor, Nguzunguzu, Drop The Lime, Crookers, The Subs, Symbyz sound, Dj Sliink, Dubbel Dutch, Phon.O, Rustie, Melé, Alex Gopher, ecc.

Con buona parte di questi nomi hanno chiuso in back to back i party TRASH-DANCE, con dei set impossibili.
Mettono qualsiasi genere: dal dubstep alla drum’n’bass, dalla breakbeat al funk, dalla techno all’house, dall’hip-hop al reggae, e non sono mai riusciti a rinunciare alle trashate “all’italiana”. Ed è così che riescono ancora a divertirsi (sempre di più) e a far date anche alle sagre di paese, ai rave e nei locali modaioli.